Chiudi

Sara Lundberg

Sara Lundberg nata nel 1971 in Svezia, ha iniziato la sua formazione in USA (McDaniel College a Westminster, Maryland) dove si è laureata in teatro e arte nel 1994. Al principio della sua carriera ha lavorato soprattutto come pittrice, ma ha anche esplorato la settima arte. Con il video “Cords. Hear us and have mercy” del 2008 ha vinto il premio Kolla nella categoria Immagini in movimento. Contemporaneamente si diploma anche all’Accademia di Stoccolma, e da questo momento in poi si dedica quasi del tutto all’illustrazione, ottenendo molti premi e riconoscimenti. “Le ali di Berta”, la cui lavorazione è durata due anni, è al momento il suo progetto più imponente con quasi centotrenta pagine tutte illustrate. Progetto che le ha fatto vincere nel 2017 il premio August e Snöbollen come miglior libro svedese per bambini dell’anno. Nel catalogo di orecchio acerbo, oltre “Le ali di Berta” (2021), “L’estate dei tuffi” su testo di Sara Strindberg (2022), “Un giorno sbadato” (2023) e "Passeggiata con fusa" (2024).